Hoteles Dante

Tossa de Mar

Un paradiso mediterraneo

Tossa de Mar

Trascorrere qualche giorno a riposare al sole in una piccola cala deserta, passeggiare lungo le mura, con oltre 600 anni di storia, che circondano la Vila Vella, assaggiare i piatti tipici della nostra cucina mediterranea, praticare sport acquatici, fare un’escursione, … Tossa de Mar è una meta sorprendente e con infinite proposte per una vacanza davvero meravigliosa.

Hoteles Dante

Cosa visitare

Da uno qualunque dei nostri hotel nel centro di Tossa de Mar potrai goderti comodamente le attrazioni turistiche di questa bellissima località, così come esplorare gli angoli più suggestivi della Costa Brava.

  • La Vila Vella

  • Il Museo Municipale

  • La Vil·la Romana dels Ametllers

  • Platja Gran, Mar Menuda e cala Es Codolar

  • Natura

  • Divertimento

  • Costa Brava

Hoteles Dante

La Vila Vella

Il recinto murato del borgo antico (la Vila Vella) è il simbolo di Tossa de Mar, nonché l’unica città medievale fortificata della costa catalana ancora esistente. Dichiarato monumento storico-artistico nazionale nel 1931, il suo interno è caratterizzato da case di pietra e stretti vicoli lastricati di ciottoli di mare.

Visite da non perdere: la porta ovale da cui si accede, attraversando la piazza d’armi, alla Vila Vella, l’antica chiesa di San Vicente, il Faro di Tossa e il Museo Municipale di Tossa de Mar.

Hoteles Dante

Il Museo Municipale

Già alla fine del XIX secolo, Tossa era una fonte di ispirazione per molte opere artistiche, ma fu negli anni ‘30 del XX secolo quando divenne un vero e proprio centro di attrazione per artisti e un importante nucleo avanguardista. Tra gli altri, Jaume Vilallonga, Rafael Benet o Pere Créixams risiedevano già a Tossa; mentre André Masson, Georges Bataille e Marc Chagall (che diede a Tossa il soprannome di “paradiso blu”) si stabilirono e lavorarono in città, alcuni di loro fino allo scoppio della Guerra Civile. Nel 1935, un gruppo di intellettuali fondò quello che sarebbe stato il primo museo di arte contemporanea in Spagna: il Museo Municipale di Tossa de Mar, che attualmente conserva buona parte dei pezzi archeologici della Vil·la Romana dels Ametllers e un’importante collezione d’arte.

Hoteles Dante

La Vil·la Romana dels Ametllers de Tossa

Scoperto nel 1914 dal dott. Ignasi Melé, il sito archeologico di Ametllers (I secolo a.C. – VI secolo d.C.) è uno dei più importanti dell’antica provincia di Tarraco. Dedicato soprattutto alla coltivazione della vite e all’esportazione del vino, è un esempio classico di sfruttamento agricolo nell’area del Mediterraneo romano. Si trova sul versante orientale della collina Can Magí, di fronte al mare, e domina tutta la baia. La maggior parte delle strutture oggi conservate risale al periodo augusteo (fine del I secolo a.C. – inizio del I secolo d.C.).

Platja Gran, Mar Menuda e cala Es Codolar

Il territorio di Tossa è montuoso e la vicinanza tra le colline e il mare conforma un litorale leggermente accidentato, tipico della Costa Brava, con molte scogliere e piccole calette, molte delle quali di difficile accesso. Tossa de Mar ha un totale di 15 spiagge e insenature, alcune silenziose e remote, altre più accessibili e frequentate.

Nel centro della località, ai piedi delle mura di Tossa, troviamo la spiaggia principale, Platja Gran, lunga quasi 400 metri. Questa spiaggia è ideale per fare un bagno, camminare, prendere qualcosa a “La Terraza del Diana” o godersi la vista delle mura e la Vila Vella.

All’estremità settentrionale della cittadina, a circa dieci minuti a piedi dal centro storico, inizia lo spettacolare tratto di costa rocciosa che si estende fino a Sant Feliu de Guíxols. È qui dove troviamo un’altra spiaggia di Tossa, la Mar Menuda, di sabbia grossa e lunga circa 100 metri. Tra le rocce che la circondano si nasconde una piccola baia chiamata “Sa Banyera de Ses Dondes”.

All’altra estremità, ai piedi della Vila Vella, nel centro storico di Tossa de Mar, si trova una piccola cala, Es Codolar, luogo di partenza per i pescatori e di passaggio per gli escursionisti che percorrono il Camì de Ronda. Es Codolar è una piccola insenatura di circa 80 metri di lunghezza e 60 di larghezza.

Hoteles Dante

Natura

Il territorio di Tossa de Mar è formato da una valle, isolata dai comuni limitrofi grazie alle cime del massiccio di Cadiretes – L’Ardenya, (Puig de Sillas, 519 m; Turó d’en Rosell, 340 m, …) nel quale è completamente integrata. Questa particolare situazione tra mare e montagna rende Tossa un paradiso unico. Gli amanti del turismo attivo troveranno diversi percorsi escursionistici, anche per mountain bike, come il Camì de Ronda, che costeggia il litorale e da cui si accede alle diverse spiagge e calette, o i sentieri che si inoltrano nel massiccio di Cadiretes.

Hoteles Dante

Divertimento

Tossa offre un’ampia scelta di attività per il tempo libero, per tutti i gusti e per tutte le età: dalla pratica degli sport acquatici lungo le sue spiagge e calette alla degustazione dei suoi piatti tipici, come il “Cim i tomba” (un piatto a base di pesce fresco) o i famosi “Besos de Ava Gardner”. Inoltre, puoi goderti un bel film al cinema di Tossa o innamorarti dei tanti mercati artigianali e festival che si svolgono durante la stagione estiva. Ma puoi anche visitare i parchi acquatici (Water World, Gnomo Park, Marineland, …) o andare a giocare a golf nelle località vicine.

Hoteles Dante

Costa Brava

Tossa de Mar, nella regione della Selva, confina con i comuni di Lloret de Mar, Vidreres, Caldes de Malavella, Llagostera e Santa Cristina d’Aro. Da qui potrai esplorare comodamente gli angoli più emblematici della nostra Costa Brava: spiagge da sogno, borghi affascinanti, il percorso Dalí (Cadaqués – Figueres – Portlligat) o visitare la bellissima città di Gerona. E se sei un amante delle escursioni, potrai goderti l’indimenticabile Camì de Ronda che costeggia tutta la Costa Brava.

Hoteles Dante a Tossa de Mar

Hoteles Dante

Hotel Delfín **** Superior

Nel centro moderno di Tossa de Mar

Guardare l’hotel

Hoteles Dante

Hotel Diana ***

Nel centro storico di Tossa de Mar

Guardare l’hotel